Fear to be free - Colonia Agricola
16016
page,page-id-16016,page-template-default,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-7.3,wpb-js-composer js-comp-ver-4.4.3,vc_responsive

Fear to be free

Tutti i martedì e i giovedì, per poco più di un mese, ci sediamo qui fuori, all’aperto.
Colonia Agricola in fatto di spazi non si fa desiderare: sotto l’ombrellone o sullo sdraio, in biblioteca o sull’erba, c’è l’imbarazzo della scelta.
Siamo ragazzi che hanno appena finito la scuola, anche se alcuni di noi devono ripetere l’anno: nessuno è perfetto. Altri lavorano. Finché non succede qualcosa di meglio, finché non torna la voglia di continuare gli studi, si va a lavorare. E guai a lamentarsi. Perché c’è anche chi ancora un lavoro non ce l’ha.
Abbiamo tutti la stessa passione: suoniamo, cantiamo, facciamo musica di vario tipo e sarà davvero un casino mettere tutto insieme alla fine.
Alla fine di cosa? Di tutti i martedì e i giovedì di un mese abbondante. Noi veniamo qua, in Colonia Agricola, ci sediamo dove capita, appunto, e parliamo con Michele, Lucky, Nico, Aleandro, Aniello, Roberto.
Loro sanno che arriviamo e ci aspettano per parlarci.
Ci raccontano la loro esperienza in carcere.
Ci chiedono della nostra vita.
Ma all’inizio non è stato facile: noi avevamo paura a chiedere e loro se ne sono accorti. Paura di essere invadenti, di entrare troppo nel personale.
Ma dopo un mese di martedì e giovedì, cosa succederà?
Beh, succederà che noi diventeremo sicuramente dei musicisti con molte cose da dire. Potremo pensare alla nostra musica, ai testi delle nostre canzoni, mettendoci dentro contenuti veri. Buttandoci più cuore, più vita. E poi suoneremo tutti insieme.
Sì, suoneremo il 4 ottobre qui in Colonia Agricola. Faremo un concerto.
Suoneremo per i nostri nuovi amici di Colonia Agricola. Per i nostri amici di sempre che ci chiedono curiosi “ma dove cacchio vai ogni martedì e giovedì?”. Suoneremo per la gente che abita qui intorno ma anche fuori, insomma per tutti quelli che vorranno venire.
In questo blog scriveremo dei pezzi dei nostri dialoghi e pubblicheremo anche dei video.
Se vi interessa leggerli, vi aspettiamo qui. Tutti i martedì e giovedì. Come le telenovela.