Scapperei di casa. - Colonia Agricola
16046
single,single-post,postid-16046,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-7.3,wpb-js-composer js-comp-ver-4.4.3,vc_responsive

Scapperei di casa.

15 set Scapperei di casa.

F: “Adesso ho la fissa che voglio uscire di casa”
L: “In che senso?”
F: “Nel senso che vorrei essere indipendente, vivere per conto mio.”
L: “Vuoi andare via di casa? Ma come fai se non hai un lavoro?”
F: “Appunto. Ora mi iscrivo all’università, devo sceglierne una che mi garantisca facilmente un lavoro…”
L: “Quindi comunque ti devi prima laureare. Poi devi trovarti un lavoro. Ma fino alla laurea dipendi dai tuoi genitori, è normale. Non avere fretta di uscire di casa. Guarda me, sono uscito che avevo 14 anni. E ne ho fatti altrettanti di galera…”

nico3

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.