Tutti i mercoledì massaggio sonoro con campane tibetane - Colonia Agricola
26
single,single-post,postid-26,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-7.3,wpb-js-composer js-comp-ver-4.4.3,vc_responsive

Tutti i mercoledì
massaggio sonoro con campane tibetane

campane-tibetane

04 ott Tutti i mercoledì
massaggio sonoro con campane tibetane

Serie di incontri con il maestro Paolo Brescacin. Per informazioni, 0422 350401

Le campane tibetane sono strumenti di antichissima origine e sono diffuse in alcune zone dell’Oriente. Vi sono testimonianze di alcune campane tibetane utilizzate nell’ambito di antichi rituali che attribuivano al suono un grande potere di guarigione e la capacità di avvicinare l’uomo alla divinità. Le campane di alta qualità sono lavorate a mano e create da una particolare lega di metalli. Questo permette alle ciotole di produrre una vasta gamma di suoni armonici che interagiscono con i piani psicofisici ed il sistema bioenergetico dell’essere umano, creando una sorta di “massaggio sonoro”. Secondo la medicina orientale, il corpo umano, oltre che da organi e visceri, è fatto anche di vibrazioni e onde di energia. Un organismo sano vibra ad una giusta frequenza ed è ben accordato, come uno strumento musicale. Chi ha invece qualche disturbo, ha una frequenza distorta, perché l’energia che scorre nel suo organismo non è uniforme, presenta accumuli o blocchi. Il massaggio sonoro, attraverso il suono delle ciotole, stimola un processo di auto guarigione e di armonizzazione.

Paolo Brescacin ha vissuto per un lungo periodo in Oriente dove ha avuto modo di avvicinarsi alla pratica delle campane tibetane. Ha approfondito in un secondo momento le antiche tecniche del massaggio sonoro con i maestri tibetani Lama Lobsang Tashi e Lama Jangchub Gyaltsen.

Tags:
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.